Le agenzie statali influiscono sulla produzione di tubazioni e condutture sottopasso resilienti

Associazione Americana per i Tubi in Calcestruzzo (American Concrete Pipe Association), Irving, Texas 75063-2595, USA

Dagli attentati dell'11 settembre a New York e dalle terribili devastazioni degli uragani Katrin e Sandy, negli Stati Uniti e in Canada i legislatori hanno varato norme, disposizioni e leggi per la costruzione di infrastrutture resilienti. L'enciclopedia Merriam Webster definisce il termine “resilienza” tra l'altro con la capacità di ritornare ad essere forti, sani e riavere successo dopo un brutto evento. Secondo Wikipedia, si intende la capacità generale di riprendersi da uno shock o da carichi eccezionali. La teoria della “resilienza” è nata nei primi anni Settanta del ventesimo secolo e risale all'ecologo C S “Buzz” Holling (scienziato emerito e professore di Scienze ambientali all'Università di Florida). Sperava di scoprire i meccanismi che stanno alla base dei carichi eccezionali, indipendentemente dal fatto che arrivino dal nulla, come un incendio o un'esplosione, o in modo lungo e complicato, ma simile. Nelle discussioni riguardanti l'ambiente urbano, il termine “resilienza” è stato un po' soppiantato da quello della “sostenibilità”. Questo potrebbe essere dovuto al fatto che già la sola parola (resilienza) comprende la probabilità sempre maggiore di pericolo. Mentre “sostenibilità” fa pensare piuttosto al fatto che siamo in grado di evitare attivamente le catastrofi. Quindi, in modo più realistico la resilienza esprime “in quale misura siamo in grado di riprenderci dopo una catastrofe (Hollis)”.

Subscribe to magazine

Contact

American Concrete Pipe Association 8445 Freeport Parkway, Suite 350 Irving, Texas 75063-2595, USA T +1 972 5067216, F +1 972 5067682 info@concretepipe.org, www.concretepipe.org

Events

20.02.2024 - 22.02.2024
22.02.2024 - 24.02.2024