Riguardo a noi

 
 
 

ad-media GmbH pubblica riviste specializzate per l’industria del calcestruzzo e dei prefabbricati dal 1993.

Nel 1998 è stata pubblicata la prima edizione di CPI Concrete Plant International, all’epoca inizialmente in tedesco (BWI BetonWerk International) e inglese. CPI riferisce, ogni due mesi, su nuove tecnologie, metodi di produzione, prodotti, eventi ed informazioni aggiornate di mercato. I lettori sono principalmente i decision-maker tecnici negli stabilimenti di produzione del calcestruzzo e di elementi prefabbricati. Dal momento che l’interesse dei lettori internazionali aumentava, la famiglia di riviste CPI worldwide crebbe nel corso degli anni a seguire con riviste specializzate in spagnolo (PHI Planta de Hormigón Internacional, dal 2001), italiano (C&PI Calcestruzzo e Prefabbricazione international, dal 2003), francese (PBI Préfa Béton International, dal 2004), russo (CPI Russia Международное Бетонное Производство, dal 2004), polacco (ZBI Zaklady Betonowe International, dal 2007), portoghese (FCI Fábrica de Concreto international, dal 2007), turco (BTI BetonTeknik International, dal 2009) e cinese (CPI China, dal 2009).

Inoltre esistono alcune edizioni regionali inglesi per il Nord America (CPI North America, dal 2007) e il subcontinente indiano (CPI India, dal 2011) nonché un’edizione arabo-inglese per il Medio Oriente (CPI Middle East, dal 2004).

ad-media GmbH è rappresentata in diversi paesi con agenzie e i suoi dipendenti e il concetto unico mondiale di contenuti specializzati internazionali, presentati in lingue locali, dimostra l’importanza delle riviste specializzate CPI worldwide.

Oltre alla pubblicazione di riviste specializzate per l’industria del calcestruzzo, ad-media GmbH organizza anche eventi settoriali per l’industria, noti con il nome di ICCX – International Concrete Conference & Exhibition. Questi eventi sono tenuti con successo da molti anni in Germania, Russia, Emirati Arabi Uniti, Australia, Brasile ed Europa Centrale, dove le tendenze e gli sviluppi regionali sono seguiti e i mercati locali serviti con il know-how internazionale.