Studio dell’influsso di una scoria attivata sulle caratteristiche dei mattoni in calcestruzzo

Riduzione dell’inquinamento ambientale

Per aumentare l’uso della scoria nell’industria del calcestruzzo, Ecocem Francia ha messo a punto una scoria attivata chiamata “Ecocem-R+”. L’obiettivo perseguito con lo studio svolto dagli scienziati del Cerib era quello di studiare l’influsso della scoria attivata sui mattoni in calcestruzzo e, in particolare, le caratteristiche del calcestruzzo in presenza di basse temperature. Innanzitutto, è stato svolto uno studio preliminare su campioni, a cui ha fatto seguito una serie di prove su mattoni in calcestruzzo prodotti con una blocchiera. Inoltre, è stato studiato il fenomeno delle efflorescenze di questa scoria attivata.

Subscribe to magazine

Contact

www.cerib.com