Casseforme in ghiaccio

Tecnologie snelle e leggere per la produzione di elementi prefabbricati in calcestruzzo

I principi della produzione snella e leggera derivano dallo sviluppo nell’industria automobilistica, dove originariamente era solo una questione di efficienza nella gestione ed accuratezza nell’organizzazione dei processi di produzione. Un numero sempre maggiore di parametri è stato incluso nella valutazione dell’efficienza e il concetto, notevolmente ampliato, comprende oggi una lista di innumerevoli punti di vista riguardanti il procedimento industriale efficiente a livello economico ed ecologico. Fondamentalmente si presuppone che la performance auspicata per la produzione possa essere conseguita tramite l’impiego di intelligente di manodopera, materiale ed energia. Tuttavia, il rispetto di questi principi è spesso troppo difficile nel settore del calcestruzzo. Ecco perché finora, per es., non si è ottenuta una produzione di elementi in calcestruzzo, non standardizzati, secondo i principi della produzione snella e leggera. Nella maggior parte dei casi, una tale produzione avviene con l’ausilio di casseforme in polistirolo espanso (EPS). I blocchi di EPS sono fresati in CNC per la produzione di stampi precisi e complessi, provvisti di uno strato protettivo in resina epossidica oppure poliuretanica. Dal momento che questi stampi non sono destinati alla produzione in serie, l’impiego di questa tipologia di casseforme comporta un volume eccessivo di scarti non riciclabili. Oltre ai problemi ecologici, la performance economica di questo procedimento diminuisce a causa dei costi, inevitabilmente elevati, delle materie prime per la produzione personalizzata di stampi.

Subscribe to magazine

Contact

www.iceformwork.com www.instagram.com/iceformwork

Events

15.04.2024 - 19.04.2024
17.04.2024 - 19.04.2024
17.04.2024 - 20.04.2024