Archivio

 
 
precast-software
 
 TUBI IN CALCESTRUZZO

Sviluppo procedurale, analisi ed esperimenti

Procedimento di lavorazione modulare e completamente automatizzato per le casseforme in …

… calcestruzzo, a forma libera, a base di cere tecniche

Lo scopo di questa cooperazione di ricerca sovvenzionata dall’AiF Projekt GmbH (promotore del progetto del Ministero Federale per l’economia e l’energia (BMWi) per i “progetti di cooperazione ZIM“) (intervallo di sovvenzionamento dalla metà del 2017 alla fine del 2018) tra la società B+S Engineering GmbH di Rheine, Germania, e l’Istituto per la progettazione delle strutture portanti (ITE) dell’Università Tecnica di Braunschweig, Germania, è quello di analizzare l’efficienza economica e la sostenibilità ecologica delle cassaforme in cera per elementi strutturali in calcestruzzo a forma libera e trasferire la tecnologia di casseratura in cera non-waste [6] in un’applicazione di pratica edile. Lo sviluppo di un procedimento di lavorazione completamente automatizzato consentirà la produzione di elementi strutturali in calcestruzzo a forma libera in un processo industriale economico ed efficiente in termini di risorse. Aggiungendo segmenti modulari di casseratura in cera a un cassero intero, è possibile realizzare gli elementi strutturali in calcestruzzo con una gamma di stampi quasi illimitata e in dimensioni ampliabili quasi a piacimento. L’integrazione di una tecnologia di produzione digitale personalizzata e una tecnica di processo seriale consente di produrre economicamente copie uniche seriali. La presente relazione comprende i risultati nel sotto-settore applicazione del progetto di ricerca nell’edilizia sotterranea, ottenuti nella prima metà dell’intervallo di sovvenzionamento.